fbpx
';

Un prodotto che nasce dal rispetto delle materie prime La pasta di Pietro Massi

La pasta Pietro Massi è un prodotto unico e di altissima qualità, lavorato con sistemi brevettati, innovativi e non replicabili attraverso i tradizionali metodi di lavorazione e trasformazione dell’impasto.

Abbiamo reinventato
il modo di fare la pasta.

Grazie alla particolare struttura molecolare dell’impasto, la pastaPietro Massi” garantisce una cottura uniforme, priva di viscidità, sia internamente che esternamente.

L’eccezionale tenuta in cottura permette la massima flessibilità in cucina, consentendo precotture anche per grandi quantitativi di prodotto, “saltature”  prolungate, facili rigenerazioni, introducendo in cucina nuovi standard di gestione nella preparazione delle pietanze a base di pasta.

Image module
Image module

La prima vera innovazione
di una tradizione secolare.

Il metodo di lavorazione Pietro Massi esalta la ruvidità della pasta che presenta una sfoglia ricca di avvallamenti che ne valorizzano la consistenza al palato.

Tutti potranno notare la sua particolare porosità che la rende unica e inimitabile, mentre gli chef più creativi potranno sviluppare ricette innovative basate sull’alchimia che questa pasta esercita coi vari condimenti.

Image module

Volume e leggerezza.

Nel piatto non collassa e si presenta sempre voluminosa.

La sua particolare lavorazione è eseguita senza stress meccanici e questo garantisce il mantenimento della caratteristica struttura cristallina dell’amido e la coesività della maglia glutinica, rendendola estremamente digeribile.

L’integrità della matrice amidacea, nella struttura della pasta “Pietro Massi”, favorisce la bassa presenza di zuccheri semplici prontamente assimilabili dall’organismo; di conseguenza l’assimilazione degli zuccheri durante il processo di digestione è sensibilmente rallentato.

La Pasta Lunga

Grazie a un procedimento che consente di produrre la sfoglia dello spessore finale in monoprocesso direttamente dalle briciole di impasto, abbiamo eliminato totalmente la fase di gramolatura. Una lavorazione che avviene sempre a freddo, in assenza di sovrapressioni incontrollate, di attriti, sforzi di taglio ed alterazioni termiche, che comprometterebbero la qualità del prodotto finale. Una lavorazione che avviene tipicamente attraverso quattro passaggi:

La Pasta Corta

Un innovativo sistema di “trafilatura originale” che permette di trasformare l’impasto in uno dei tanti formati disponibili sfruttando la tecnologia a freddo.

La trafilazione dell’impasto si basa su un particolare sistema di compressione graduale che permette di eliminare zone di ristagno dell’impasto, impedendo possibili contaminazioni e alterazioni organolettiche. Un procedimento innovativo ottenuto esclusivamente attraverso la riduzione dei componenti nella linea produttiva che permette di evitare gli stress meccanici causati dall’innalzamento della temperatura, fonte principale delle alterazioni negative alle preziose proprietà delle materie prime.

Image module

I nostri impasti

Pasta all’uovo

Pasta all’albume

Pasta di semola

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato sulle novità di Pasta Pietro Massi e ricevi offerte esclusive.

Perfetto! Controlla la tua mail e conferma la tua registrazione.